Domande frequenti sul Nicomenthyl

Caratteristiche generali

Il Nicomenthyl NON è una miscela.
Il Nicomenthyl è una “sostanza”, dove per sostanza si intende, secondo l’Art.2 punto b) del Regolamento CE 1223/2009, “un elemento chimico e i suoi composti, allo stato naturale od ottenuti per mezzo di un procedimento di fabbricazione, compresi gli additivi necessari a mantenerne la stabilità e le impurezze derivanti dal procedimento utilizzato, ma esclusi i solventi che possono essere separati senza compromettere la stabilità della sostanza o modificarne la composizione”.

Trattandosi di una sostanza, l’INCI del Nicomenthyl è semplicemente “Menthyl nicotinate”.

Il Nicomenthyl viene prodotto a livello industriale attraverso una tecnologia di processo proprietaria brevettata che ne garantisce un grado di purezza >99%.

Certamente. Il Nicomenthyl gode di una eccezionale stabilità ossidativa; è termostabile per cui può essere utilizzato sia a caldo che a freddo in qualsiasi formulazione cosmetica e non presenta incompatibilità con altri ingredienti. Tuttavia, come tutti gli esteri, è stabile a pH moderatamente acidi mentre tende ad idrolizzarsi a pH alcalini (>8) soprattutto a caldo.

Il Nicomenthyl è un ingrediente di derivazione naturale (derived natural ingredient) come per definizione descritta nella sezione 3.1 della ISO 16128-1 Definition for ingredients. Il suo indice di origine naturale (NOI, Natural Origin Index) = 0,59.

No. È ricavato per sintesi da Mentolo e Niacina, entrambi presenti in natura.

No. Il Nicomenthyl non ha bisogno per la sua conservazione né di conservanti né di antiossidanti.

Il Nicomenthyl è completamente termostabile e non richiede condizioni particolari di stoccaggio; la sua shelf life è di gran lunga superiore a 36 mesi.

Il Nicomenthyl non è, direttamente o indirettamente, derivato o prodotto a partire da OGM (organismi geneticamente modificati) e loro derivati, in conformità con Regolamento CE 834/2007.

No, il Nicomenthyl non è di origine animale e non contiene nessuna sostanza di origine animale, né entra in contatto con derivati ​​di origine animale in nessuna fase della sua produzione.

Il Nicomenthyl è incolore (bianco, trasparente), quasi come l’acqua.

Il Nicomenthyl, a differenza di altri nicotinati più volatili (come ad es. metil nicotinato, etil nicotinato, ecc.), è pressoché inodore, soprattutto considerando le relativamente basse concentrazioni d’uso consigliate (0,5 – 3%) nei prodotti cosmetici.